Aperture Porte Blindate AXA

Aperture Porte Blindate AXA ⭐ Cambio Serratura Roma – Fabbro Apertura Porte Bloccate, Apertura Porte Blindate, Sostituzione Cilindro Europeo.

Aperture Porte Blindate AXA

Il fabbro è la persona che si deve chiamare per qualsiasi problema si abbia con la propria serratura, ma anche quando si ha bisogno di avere delle Aperture Porte Blindate AXA.

Purtroppo le Aperture Porte Blindate AXA possono essere un problema che avviene improvvisamente quando si ha a che fare con una situazione imprevista rotture delle serrature, scarsa manutenzione, usura o scassi. Perfino quando ci sono dei blocchi dati da un “congelamento” della serratura, che avvengono nelle zone di montagna, non si sa come comportarsi.

Il fabbro è l’unico soggetto esperto che ha tutta una serie di accessori e competenze per arrivare a svolgere correttamente il proprio lavoro e il disincastro delle serrature. Grazie agli accessori che possiede si ha la sicurezza di un intervento che sia per la salvaguardia della propria serratura e non per portarla ad un danno totale.

Vi siete mai ritrovati chiusi fuori casa perché avete dimenticato la serratura dentro? Avete mai perso la chiave o ve la siete dimenticati da qualche parte? Purtroppo questo è un problema più comune di quanto sembri. Perdere la chiave di una porta blindata ci porta a rimanere chiusi fuori e a non sapere che pesci prendere, ma grazie ad un intervento specializzato si ha la possibilità di entrare in casa senza che ci siano poi dei problemi per la struttura.

Infatti è importante che non si danneggino le porte che rappresentano un investimento economico molto alto. Le porte blindate non sono assolutamente a buon mercato e per acquistarle si ha intenzione di avere una protezione massima che viene poi completata dalla giusta tipologia di serratura.

Chiave bulgara, cos’è e perché si usa per le Aperture Porte Blindate AXA?

Ci sono dei modi per fare delle Aperture Porte Blindate AXA senza provocare danni oppure dare delle problematiche alla struttura? I fabbri sono coloro che riescono a fare una serie di interventi che permettono di avere a che fare con un’apertura forzata senza imporre delle rotture e dei danni interni, ma è vero che molto dipende dalla motivazione che ha portato all’incastro di tale serratura.

Per esempio vediamo che se ci sono dei problemi di scassinatura, qui c’è poco da fare. Il lavoro eseguito per arrivare a svolgere l’apertura forzata non autorizzata, è avvenuta con dei danni che sono interni. Non possiamo quindi dire che ci siano delle prerogative per continuare ad eseguire un lavoro o un intervento “dolce”, anzi è necessario che ci sia un intervento aggressivo.

Però se semplicemente ci si è dimenticati della chiave oppure la serratura sembra non scattare, probabilmente a causa di presenza di sporcizia o ruggine interna, allora c’è un metodo poco invasivo, la famosa “serratura bulgara”.

Ne esistono di due tipologie, quella morbida in cui si fa un calco della serratura per replicare la chiave in modo da avere un duplicato che possa poi essere inserita all’interno e quindi muovere e ruotare il rotatore.

Essa consente di avere una replica che poi deve essere lavorata. Occorreranno almeno 3 giorni per riuscire ad avere questa nuova chiave, in modo da poter aprire la porta. Infatti è il metodo che non viene mai usato, anche perché un utente che rimane fuori casa vuole entrare il più preso possibile nella propria abitazione.

La seconda tipologia di chiave bulgara è invece costituita da una stecca di metallo che viene inserita nel foro della chiave. Qui ci sono delle altre lamelle che si spostano e si muovono in modo da prendere la forma della chiave originale e quindi andare poi a bloccarla avendo immediatamente una sorta di chiave universale che potrà aprire la serratura.

In effetti è un metodo che è molto utile e che è quello più consigliata. Attenzione che non basta avere la chiave bulgara, infatti essa è un surrogato di quella originale, ma per convincere la serratura ad aprirsi e a scattare, occorre usare comunque un martello per colpire la porta.

Questo perché si devono spingere, tramite le vibrazioni, i pistoni interni che si alzano e consentono la rotazione del rotatore che spinge e muove lo scrocco, le mappe e gli espulsori di cui la serratura della porta blindata è costituita.

Aperture Porte Blindate AXA con Key Bumping

Le porte blindate sono delle strutture che devono offrire una sicurezza assoluta, tale da resistere sia agli urti, sfondamenti oppure alle fiamme (infatti sono ignifughe) però notiamo che le serrature sono la parte che completa questo tipo di struttura. Per aprire una porta blindata è necessario che ci sia tanto tempo a disposizione e dei dispostivi e accessori che siano assolutamente usati in modo sincrono.

Un buon mettono che si utilizza perfino per aprire le serrature a doppia mappa è quello della key bumping. Cos’è? Non è una chiave universale esso sfrutta il metodo classico della scassinatura di una serratura, cioè il bumping, unitamente a degli accessori che si infilano nel foro d’entrata.

Facciamo un esempio delle pratiche che sono usate dai fabbri per delle Aperture Porte Blindate AXA dove non c’è la chiave. Si è rimasti chiusi fuori dimenticandosi la chiave della propria porta. Capita e quando capita, dove non ci sono poi altre persone che hanno una chiave duplicata, diventa una situazione che spaventa.

Il fabbro non deve intervenire direttamente sulla serratura, ma deve usare dei metodi che siano in grado di smuovere nuovamente il rotatore e quindi farlo ruotare per far tornare indietro le “mappe” che ci sono nella serratura.

Si infila quindi una prima punta di un grimaldello, si consiglia di iniziare con quella che ha la porta verso il basso. poi si infila la punta piatta. Ciò aiuta ad avere una identificazione, da parte dei meccanismi interni, di un riempimento dello spazio che di solito viene occupato dalla chiave. Dunque essi potrebbero non accorgersi che c’è poi una chiave non originale.

A questo punto si deve usare uno strumento percussore, un martello potrebbe andare ottimamente, per sferrare dei colpi sulla porta, in modo che le punte del grimaldello arrivino in profondità. Inoltre la percussione deve continuare perché si devono avere i pistoni superiori, quelli che appunto azionano le mappe all’esterno, che si alzano e quindi permettono di sbloccare il rotatore interno per far girare le punte metalliche che vi sono all’interno.

I fabbri che devono fare delle Aperture Porte Blindate AXA usano una “pistola rotante” un dispositivo che sembra un trapano, ma dove c’è la sostituzione delle punte in avanti che sono con le diverse punte presente nei grimaldelli.

Il lavoro non è facile da eseguire perché si deve avere la punta giusta che penetra all’interno del foro della serratura. Pensate che alcuni modelli di grimaldello hanno fino a 50 punte diverse, alcune si usano poi insieme ed altre invece bastano, ma torniamo a dire che è necessario che ci sia un pochino di esperienza per capire quale sia quella adatta.

La pistola rotante si utilizza gradando poi la forza perché non si può usare velocemente, non è che state facendo un buco all’interno della serratura. Inoltre si deve usare continuando a colpire la porta in modo che i pistoni si alzino e si possa avere il movimento rotatorio.

  • Apertura Porte Blindate AXA
  • Apertura Porte Blindate 24 Ore AXA
  • Apertura Porte Blindate Bloccato AXA
  • Apertura Porte Blindate Costo AXA
  • Apertura Porte Blindate Domenica AXA
  • Apertura Porte Blindate Economico AXA
  • Apertura Porte Blindate Notturno AXA
  • Apertura Porte Blindate Prezzo AXA
  • Apertura Porte Blindate Rapido AXA
  • Apertura Porte Blindate SOS AXA
  • Apertura Porte Blindate Urgente AXA
  • Apertura Porte Bloccate AXA
  • Apertura Porte Bloccate 24 Ore AXA
  • Apertura Porte Bloccate Bloccato AXA
  • Apertura Porte Bloccate Costo AXA
  • Apertura Porte Bloccate Domenica AXA
  • Apertura Porte Bloccate Economico AXA
  • Apertura Porte Bloccate Notturno AXA
  • Apertura Porte Bloccate Prezzo AXA
  • Apertura Porte Bloccate Rapido AXA
  • Apertura Porte Bloccate SOS AXA
  • Apertura Porte Bloccate Urgente AXA
  • Cambio Porte Blindate AXA
  • Cambio Porte Blindate 24 Ore AXA
  • Cambio Porte Blindate Bloccato AXA
  • Cambio Porte Blindate Costo AXA
  • Cambio Porte Blindate Domenica AXA
  • Cambio Porte Blindate Economico AXA
  • Cambio Porte Blindate Notturno AXA
  • Cambio Porte Blindate Prezzo AXA
  • Cambio Porte Blindate Rapido AXA
  • Cambio Porte Blindate SOS AXA
  • Cambio Porte Blindate Urgente AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Iseo AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Cisa AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Antonioli AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Auno AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Beta Yale AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Cerutti AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Corni AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Cr Serrature AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Dierre AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Esety AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Fiam Iseo AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Fichet AXA
  • Cambio Serrature AXA
  • Cambio Serrature 24 Ore AXA
  • Cambio Serrature Bloccato AXA
  • Cambio Serrature Costo AXA
  • Cambio Serrature Economico AXA
  • Cambio Serrature Notturno AXA
  • Cambio Serrature Prezzo AXA
  • Cambio Serrature Rapido AXA
  • Cambio Serrature SOS AXA
  • Cambio Serrature Urgente AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Keyless AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Omr AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Mottura AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Omega AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Gasperotti AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Potent AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Securemme AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Bauxt AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Gardesa AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Master Italy AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Oikos AXA
  • Sostituzione Cilindro Serratura Vighi AXA
  • Fabbro AXA
  • Fabbro 24 Ore AXA
  • Fabbro Costo AXA
  • Fabbro Domenica AXA
  • Fabbro Economico AXA
  • Fabbro Notturno AXA
  • Fabbro Prezzo AXA
  • Fabbro Pronto Intervento AXA
  • Fabbro Rapido AXA
  • Fabbro SOS AXA
  • Fabbro Urgente AXA
  • Riparazione Porte Blindate AXA
  • Riparazione Porte Blindate 24 Ore AXA
  • Riparazione Porte Blindate Bloccato AXA
  • Riparazione Porte Blindate Costo AXA
  • Riparazione Porte Blindate Domenica AXA
  • Riparazione Porte Blindate Economico AXA
  • Riparazione Porte Blindate Notturno AXA
  • Riparazione Porte Blindate Prezzo AXA
  • Riparazione Porte Blindate Rapido AXA
  • Riparazione Porte Blindate SOS AXA
  • Riparazione Porte Blindate Urgente AXA
  • Riparazione Serrature AXA
  • Riparazione Serrature 24 Ore AXA
  • Riparazione Serrature Bloccato AXA
  • Riparazione Serrature Costo AXA
  • Riparazione Serrature Domenica AXA
  • Riparazione Serrature Economico AXA
  • Riparazione Serrature Notturno AXA
  • Riparazione Serrature Prezzo AXA
  • Riparazione Serrature Rapido AXA
  • Riparazione Serrature SOS AXA
  • Riparazione Serrature Urgente AXA
Aperture Porte Blindate AXA

Aperture Porte Blindate AXA con trapano, conseguenze

Avete letto su internet che potete aprire una porta o meglio sbloccare una serratura con un trapano? In effetti è uno dei metodi usati da tanti scassinatori che ci porta ad avere una serratura che è da buttare perché si “sventra” totalmente questo meccanismo.

I fabbri, prima di arrivare all’uso di un trapano, su una serratura di una porta blindata, tendono prima a fare altri tentativi. Infatti essi sono consapevoli che una volta che si usa il trapano, potrebbe essere impossibile riparare una serratura di una porta blindata, ma molte volte essa rimane l’unica soluzione.

Come funziona questa tipologia di metodo di apertura? Ebbene è necessario prima individuare il chiavistello e a che altezza esso si trovi. La punta del trapano arriva all’altezza dei tensori e di tutto quello che in teoria è il meccanismo di blocco. Gli ingranaggi vengono distrutti o si provocano dei buchi all’altezza dei pistoni e poi della molla. Tutto questo apre uno spazio all’interno della serratura e l’eliminazione della molla andrà a far tornare indietro le mappe o lo scrocco che possiede. Il lavoro viene eseguito in piena consapevolezza.

Ovviamente però, una serratura che diventa una “groviera” non è solo difficile da riparare, ma impossibile. Parlando poi di una serratura per porta blindata è normale che ci sia bisogno di avere una sostituzione.

Tuttavia, quest’ultimo metodo, è quello che si usa come scelta finale e richiede diverse ore di lavoro. Per le Aperture Porte Blindate AXA si hanno tante difficoltà che dipendono proprio dalla sensibilità dei meccanismi che si incastrano per aumentare l’impossibilità di sbloccare la serratura.

Alla fine esse sono studiate proprio per avere tale resistenza, meglio quindi non chiudersi mai la porta alle spalle senza controllare prima se avete le chiavi in borsa.

Serratura scassinata, meccanismi danneggiati e perno incastrato

Tornare a casa e trovare la serratura della propria porta danneggiata, quasi del tutto scardinata, bucata da un trapano o con delle punte metalliche, fa capire che c’è stato un tentativo di effrazione, di scasso. Notando poi che la porta è ancora chiusa, bloccata, ci fa tirare un sospiro di sollievo, però ora si profila un altro problema.

La serratura in queste condizioni non risponderà certo alla chiave originale. Questo vuol dire che si rimane chiusi fuori ed è qui che si hanno dei problemi per riuscire a entrare in casa. Come fare? Certo che se un ladro specializzato non è riuscito a entrare, difficilmente lo possiamo fare noi.

Chiamare un fabbro è la soluzione unica perché non potete sfondare la porta come degli arieti, ricordiamoci che è una porta blindata e che è stata costruita per riuscire a resistere a quelle pressioni e problematiche che sono date dagli urti.

Purtroppo, in base a come viene ritrovata la serratura, ci sarà comunque una prima valutazione del metodo da usare. Quando ci sono degli scassi, quello che è capitato all’interno della serratura, si potrà sapere solo quando c’è uno smontaggio perché sicuramente ci sono tanti componenti, pistoni e cilindriche si saranno danneggiati.

Nel foro della serratura ritroviamo immediatamente delle lesioni che sono di limatura delle parti o componente dentellate. Internamente, i pistoncini si sono o schiacciati, sganciati oppure si sono spezzati. Tale anomalia viene notata dal rotatore che quindi si blocca. Le vibrazioni eseguite per arrivare all’interno e in profondità della serratura, hanno contribuito a incastrare questo meccanismo.

Purtroppo l’unica soluzione è quella di utilizzare il trapano perché lo scasso non è certo stato delicato. Però torniamo a dire che è una soluzione che viene decisa esclusivamente da parte del fabbro. Solo lui potrà capire cosa fare.

Serratura automatizzata per le porte blindate, come procedere ad aprirle senza chiave?

L’automatizzazione è un metodo che consente di avere una maggiore forza di pressione nel perno o nelle mappe di chiusura e questo vuol dire che c’è una spinta interna tale che si ha la certezza di una buona compattezza della serratura.

Cosa fare quando però si rimane chiusi fuori e c’è un motorino che spinge il blocco? Qui le cose si complicano perché all’interno della serratura circola parte di energia elettrica e non è possibile che il fabbro esegua l’intervento se prima non si stacca l’alimentazione elettrica. Essa si può bloccare dal generatore esterno, ma è una cosa da fare prima che il professionista inizia a operare direttamente sulla serratura.

Una volta staccata l’energia elettrica è possibile iniziare a intervenire direttamente sulla serratura. I metodi scelti saranno tra quelli elencati, ma comunque si agisce esclusivamente sulla serratura e non sul motore interno che è automatizzato. Probabilmente ci sarà bisogno di avere una sostituzione della serratura per tutti i problemi che ci sono stati all’interno di questo meccanismo.

Al termine dello smontaggio della serratura, il fabbro andrà comunque a valutare quali sono le eventuali problematiche che si sono create nella porta, come anche colpi dati con martello per provocare delle vibrazioni nella serratura oppure danni nelle cerniere interne. Si tratta di un controllo che consentono di avere la sicurezza che il serramento non sia danneggiato.

Dicono di Noi

Un ottimo servizio

Un ottimo servizio

Filippo

Mi sono trovata molto bene

Mi sono trovata molto bene

Silvia

Dei veri professionisti

Dei veri professionisti

Enzo

Richiedi un Preventivo

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Si legga l'informativa sulla privacy*

Aperture Porte Blindate

Aperture Porte Blindate AXA

Serratura su Wikipedia: Una definizione dell'argomento data dalla famosa enciclopedia on line.

Cambio Serratura AXA, Cambio Serrature AXA, Sostituzione Serratura Porta Blindata AXA, Sostituzione Serratura AXA, Sostituire Serratura Porta Blindata AXA, Sostituzione Cilindro Europeo AXA, Apertura Serratura Porta Blindata AXA, Apertura Porte Bloccate AXA, Apertura Porta AXA, Aperture Porte Blindate AXA, Pronto Intervento Apertura Porte AXA, Fabbro Apertura Porte AXA,